Archive for DALLE SCUOLE

Sviluppiamo, a partire dalle scuole, la complessa arte della convivenza

Sviluppiamo, a partire dalle scuole, la complessa arte della convivenza
I diritti, se non sono universali, si chiamano privilegi.
I principi di democrazia delineati dalla nostra Costituzione ci chiedono di abbattere i
muri che difendono i privilegi, in nome di un’uguaglianza formale e sostanziale dei
diritti di tutti, a partire dai più piccoli e dai minori.
Le scuole sono il principale luogo pubblico di incontro tra bambine e bambini,
ragazze e ragazzi di diverse provenienze.
Dai nidi alle primarie, fino alle superiori, educatrici, educatori e insegnanti da anni
realizzano esperienze di inclusione di grande valore, capaci di costruire embrioni di
quella complessa arte della convivenza che sentiamo necessaria ed urgente.
La scuola è luogo di crescita, trasformazione, condivisione, creazione culturale. Non
c’è scoperta che non comporti un attraversamento di confini…

LEGGI IL DOCUMENTO COMPLETO:

http://moodle.mce-fimem.it/pluginfile.php/4205/mod_resource/content/0/MANIFESTO_E_ADESIONI.pdf

 

Annunci

Leave a comment »

Scuola e Associazione alla “tele”

Programma “Mentre, TV2000 del 14 marzo 2011

http://www.youtube.com/user/mentretv2000#p/a/u/2/eG-nYvpg20k

Programma “Mentre”, TV2000 del 1 febbraio 2011

http://www.youtube.com/watch?v=CFsiwO01pjA

Programma “Mentre, TV2000 del 3 dicembre 2010

http://www.youtube.com/watch?v=xAMzrqkVFFI

Programma “Mentre, TV2000 del 4 novembre 2010

http://www.youtube.com/watch?v=X0aARttBlA4

Leave a comment »

Settembre europeo a Rocchetta Tanaro

Insegnanti di Comenius in visita nell’Astigianonel parco di Rocchetta rid 1

 Si parla di settembre “caldo” per l’Astigiano, e il termine si adatta bene a descrivere l’esordio multilingue per gli insegnanti e il Dirigente dell’Istituto Comprensivo di Rocchetta Tanaro che hanno iniziato l’anno scolastico accogliendo i colleghi francesi e spagnoli del progetto Comenius.

“Caldo” per gli impegni: momenti intensi di lavoro nelle scuole, visita guidata ad Asti ed escursione sulla Torre Troiana, attività nel Parco di Rocchetta Tanaro, visita al “frutteto della memoria” con gli educatori della cooperativa CSPS, attività nel Laboratorio  Scientifico-Ambientale di Portacomaro e visita alla mostra di farfalle, accoglienza nell’azienda agricola “Mauri” di Viarigi per la produzione del succo d’uva,…

“Caldo” per l’accoglienza: si è creato immediatamente un bellissimo clima di cooperazione e di intesa nel confronto tra i modelli di lavoro, che le differenze linguistiche hanno reso vivace e poliedrico.

“Caldo” per la collaborazione: insegnanti e Dirigente si sono adoperati per far funzionare armoniosamente ogni momento dell’accoglienza, formando una vera squadra.

“Caldo” per il clima: una magnifica giornata ha coronato il termine del soggiorno con la partecipazione al Festival delle Sagre. Non poteva mancare, in un  progetto che riguarda la valorizzazione dei prodotti della terra di ciascun Paese, la presenza durante la sfilata contadina e l’assaggio delle delizie offerte dalle pro-loco.

“Caldo” per i saluti: la simpatia, l’allegria e il coinvolgimento hanno caratterizzato ogni momento degli scambi, e il commiato voleva essere un “Hasta pronto a Granada!” e “Au revoir a Lalbenque!”.

 

A. Canavero

Leave a comment »